Seleziona una pagina
Insuperlabel_logotipo

Auroflex — Label design contest

Insuperlabel è un contest promosso da Auroflex, in partnership con HP Indigo, Luxoro, Fedrigoni Self-Adhesives, Esko, che nasce come occasione di confronto tra l’industria della produzione e stampa delle etichette ed il mondo della progettazione grafica.

Per raccontare da dove nasce il contest, partiamo dalle domande che ci siamo posti. Qual è il rapporto che lega il prodotto alla sua etichetta?
È possibile utilizzare tecniche di stampa digitali innovative per creare etichette uniche destinate a prodotti di largo consumo?

Abbiamo pensato che un contest potesse essere il modo giusto per cercare di trovare le risposte a queste domande.
Da tutto questo nasce Insuperlabel.

Un’immersione guidata nei molteplici strati che concorrono a definire e determinare il progetto dell’etichetta. Un contest che coinvolgerà i partecipanti, anche attraverso momenti di approfondimento e formazione come webinar, volti a ripensare la progettazione e la realizzazione dell’etichetta.

La parola etichetta deriva dal francese étiquette, parola derivata a sua volta dal francese antico “estiquer “«attaccare» che riporta alla visione dell’etichetta come artefatto grafico incollato al prodotto che ne sostituisce, per diverse finalità, lo strato di superficie.

Pensare al “progetto dell’etichetta” richiede al progettista di ragionare in termini di strato e stratificazione dei molteplici meccanismi di funzionamento che si trovano al di sotto della superficie.
Un sofisticato oggetto bidimensionale, punto di congiunzione tra l’identità dell’azienda e l’utente, in grado di produrre significato a diversi livelli di profondità e di senso. Se da un lato infatti il ruolo dell’etichetta rimane quello di presidiare il dominio funzionale legato alla necessità strumentale e informativa della stessa, dall’altro in qualità di dispositivo significante, è in grado di indurre e orientare specifici comportamenti sociali. Che si tratti di progettazione orientata al mercato o no nella sua profondità l’etichetta è in grado di produrre percorsi narrativi, quasi sempre polisensoriali e determinare specifiche relazioni intersoggetive.

Un supporto grafico-informativo, in grado di svelare, anticipandone lo status, le qualità di un prodotto. Un microcosmo fatto di lettering, forme, elementi decorativi, illustrazioni codici cromatici, carta, materiali, che contiene anche diverse questioni legate a temi più ampi come la sostenibilità ambientale, la psicologia del consumo, l’identità e i valori di un marchio.

Insuperlabel è un’indagine nel profondo della superficie, laddove la retorica della significazione si trasforma nella scelta di nobilitazioni, carte, fustelle, goffrature, verniciature, texture e di tutti quegli elementi che concorrono alla processo di iconizzazione di un prodotto.

Vincitore 1° edizione 

Ernico Cerri e Giuseppe del Greco di Salieri 3, si sono aggiudicati la prima edizione di Insuperlabel.Realizzata utilizzando l’accoppiamento di carte diverse, l’utilizzo di un rilievo a secco e una serigrafia lucida a rilievo.

Vuoi partecipare alla 2° Edizione?

Iscriviti compilando il form in basso o se preferisci chiama 0924 23643

Ho letto l’informativa privacy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati nel vostro archivio secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR.

Promoter&Partners

Auroflex specializzata nella stampa etichette autoadesive in bobina si contraddistingue nella produzione di etichette di lusso.

 

Luxoro propone tecnologie, materiali decorativi e soluzioni di nobilitazioni inedite e materiali di altissima qualità per la stampa a caldo e a freddo.

Esko, grazie ad un’estesa gamma di prodotti software e hardware, supporta e gestisce i processi di stampa di etichette come il rendering 3D.

Fedrigoni Self-Adhesives, produce carte e film per l’etichettatura proponendo al mercato soluzioni autoadesive altamente specializzate.

HP Indigo, azienda altamente innovativa nel settore delle macchine da stampa digitali.

Auroflex
Via Giovanni De Carlis, 7 – 91011, Alcamo (Tp)
www.auroflex.it